Ufficio federale di polizia

L'UFP ha nominato l'agente di collegamento a Praga

Comunicati, fedpol, 11.05.1999

Il direttore dell'Ufficio federale di polizia (UFP), Anton Widmer, ha insediato, in data odierna, Carlo Crespi quale agente di collegamento a Praga. Crespi assicurerà lo scambio d'informazioni tra la Repubblica ceca e la Svizzera al fine di dare sostegno alle inchieste svizzere legate al traffico illecito di stupefacenti e alla criminalità organizzata. Egli intratterrà stretti rapporti con le autorità competenti del Paese ospitante nonché con altri agenti di collegamento situati a Praga.

La Repubblica ceca è un Paese di transito importante per il traffico di eroina. Lo stazionamento di un agente di collegamento a Praga offre alla Svizzera la possibilità di incentivare la collaborazione con la polizia ceca nella lotta contro il narcotraffico internazionale.

Carlo Crespi che era stato in precedenza attivo in seno alla polizia cantonale zurighese nel settore della lotta contro il traffico illecito di stupefacenti è il quarto agente di collegamento della Svizzera dopo Georges Malbois (Washington), Roger Sauvain (Segretariato generale INTERPOL a Lione) e Pierre Diserens (Bundeskriminalamt a Wiesbaden).

Contatto / informazioni
Comunicazione e media fedpol, T +41 58 463 13 10, Contatto