Ufficio federale di polizia

Passaporto 10: i cittadini prediligono l’ordinazione online

Comunicati, fedpol, 07.09.2010

Berna. Sei mesi dopo l’introduzione del passaporto 10, oltre 250 000 cittadini svizzeri possiedono ormai il nuovo documento d’identità con i dati registrati elettronicamente. La nuova possibilità di ordinazione online tramite il sito www.passaportosvizzero.ch ha riscosso un successo immediato e la maggior parte dei passaporti viene ordinata in questa maniera.

Il passaporto 10 è stato introdotto puntualmente il giorno previsto, ossia il 1° marzo 2010. 37 centri cantonali e oltre 120 rappresentanze all’estero sono state equipaggiate con l’infrastruttura tecnica necessaria e più di 600 persone sono state istruite sul tema. La cooperazione fra tutti i partner della Confederazione e dei Cantoni, diretta da un comitato comune di progetto, ha funzionato e continua a funzionare senza problemi.

Il termine di consegna del passaporto 10, stabilito per legge, è di 10 giorni in Svizzera e di 30 giorni all’estero, calcolati dal momento dell’approvazione della richiesta. Le esperienze maturate durante i primi sei mesi dimostrano che solitamente gli Svizzeri ricevono il loro passaporto con largo anticipo.

L’ordinazione online è la più comoda e la più apprezzata

Circa il 51 per cento dei passaporti è stato ordinato online. Questa nuova possibilità si è pertanto rivelata la soluzione più comoda e apprezzata.

Dopo aver ordinato il documento e fissato un appuntamento ci si deve recare in uno degli appositi centri per registrare la fotografia e le impronte digitali. I Cantoni hanno fatto sapere che attualmente è possibile fissare dappertutto un appuntamento in tempo utile e che durante la fase d’introduzione hanno fatto il possibile per adeguare l’organico e gli orari d’apertura dei loro centri alle esigenze della clientela.

Contatto / informazioni
Comunicazione e media fedpol, T +41 58 463 13 10, Contatto